Blog di lacheffamiranda

Spaghetti alle vongole con cime di rapa

Vi propongo ancora una ricetta degli spaghetti alle vongole con cime di rapa, questa volta. Ingredienti che vanno molto d’accordo come sapore e gusto.

Per un’ottima realizzazione di questo piatto, la cosa importante, è fare una perfetta spurgatura delle vongole per evitare che, nel piatto, possiate sgranocchiare della sabbia.

Le cime di rapa, in questo periodo dell’anno, sono un ortaggio vigoroso, bellissimo, verde con i capocchi verde/gialli e con la loro sincerità di verdura rustica esalteranno ogni piatto in cui le metterete.

Qui la scheda di approfondimento per farlo al top.

Questo link vi racconta una ricetta semplice.

Spaghetti alle vongole con cime di rapa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

1 kg vongole veraci
150 g cime di rapa
80 g spaghetti (nr 5 Rummo)
50 g vino bianco secco
20 g olio extravergine d’oliva
4 g peperoncino
1 spicchio aglio
152,46 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 152,46 (Kcal)
  • Carboidrati 13,32 (g) di cui Zuccheri 0,22 (g)
  • Proteine 2,63 (g)
  • Grassi 8,35 (g) di cui saturi 1,21 (g)di cui insaturi 0,16 (g)
  • Fibre 1,76 (g)
  • Sodio 90,19 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 189 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti necessari per cucinare gli spaghetti alle vongole con cime di rapa

Casseruola
Padella Moneta Etna
Colino

Passaggi

Come preparare gli spaghetti alle vongole con cime di rapa

Iniziate questa semplice preparazione pulendo accuratamente le cime di rapa.

Togliere i gambi (mi raccomando non vanno buttati perché saranno protagonisti di altre buonissime ricette), lavatele e quindi mettetele a bollire per cinque minuti in acqua bollente.

Passati i cinque minuti, di lessatura, toglietele velocemente dalla loro acqua, che non butterete, e passatele sotto l’acqua fredda per fissare il colore.

Dopo averle raffreddate, quindi, strizzatele bene in modo che perdano la loro acqua di cottura.

Adesso pensiamo alle vongole.

Preparare una capiente padella con peperoncino aglio ed olio dove le metterete dopo scolate.

Tirate fuori dal frigorifero i molluschi, sollevate il colino dove le avete messe, fate sgocciolare.

Copritele con un coperchio per far velocizzare l’apertura.

Al momento che si sono aperte aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco, fatelo evaporare attentamente lasciando scoperta la padella.

Le vongole non vanno fatte cuocere molto, perciò, procedere alla loro rimozione dal guscio lasciandone solo qualcuna intera per guarnire, poi, il piatto alla fine.

Spaghetti alle vongole con cime di rapa

Filtrate, aiutandovi con un colino a maglie fitte, l’acqua delle vongole che poi andremo ad utilizzare in padella.

Quindi avremo: il brodo filtrato delle vongole, quelle sgusciate ed una piccola parte con il guscio.

Spaghetti alle vongole con cime di rapa

Nella padella che avete utilizzato per cuocere le vongole, ripulita dal fondo, depositate l’acqua dei molluschi, fatela cominciare a bollire ed aggiungete quindi le cime di rapa lessate.

Nella casseruola, dove avete sbollentato le cime di rapa, cuocete la pasta e toglietela un minuto prima che sia cotta.

Intanto, in padella, il liquido si sarà ristretto, a questo punto potrete aggiungere le vongole sgusciate.

Spaghetti alle vongole con cime di rapa

Non resta che buttare la pasta in padella, se manca del liquido per far amalgamare meglio, prendetelo dall’acqua di cottura della pasta, e fate mescolare bene tutti gli ingredienti girandoli spesso.

Spaghetti alle vongole con cime di rapa

Fate le vostre porzioni di pasta, servendo con le cime di rapa abbondanti, le vongole sgusciate e decorate il piatto con i gusci che avete lasciato. Aggiungere un filo d’olio evo.

Curiosità e suggerimenti per gli spaghetti alle vongole con cime di rapa

Una curiosità è che la cima di rapa non è esattamente la foglia ma..lo stelo e le infiorescenze. Per questo non dovete buttare il gambo.

QUI lascio la scheda di approfondimento di questo ortaggio.

NOTA: Gli accessori di cucina che ho linkato sono quelli che uso normalmente nella mia cucina, sono indispensabili aiutanti che riescono a velocizzare ogni gesto, garantendo la tua  sicurezza e l’idoneità per il loro uso. Lavabili facilmente anche in lavastoviglie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.