Crepes salate ai gusti misti

Le crepes salate ai gusti misti rappresentano una squisita ricetta per realizzare un piatto versatile e ricco di sapore che accoglie al suo interno i più diversi ingredienti.

Questa semplice versione combina gusti misti di prosciutto con robiola, anche asparagi e prosciutto, o speck e formaggio emmental; è un esempio eccellente di come la cucina possa essere allo stesso tempo creativa e deliziosamente confortante.

La preparazione di queste crêpes salate richiede innanzitutto la realizzazione di una base sottile e leggera, ottenuta con un semplice impasto di farina, uova, latte e un pizzico di sale, che viene poi cotto in una padella antiaderente fino a raggiungere quella doratura perfetta.

Il segreto sta nell’ottenere una consistenza morbida ma allo stesso tempo resistente, capace di avvolgere il ripieno senza rompersi. La versatilità delle crêpes sta proprio nella possibilità di farcirle secondo i propri gusti, rendendole ideali per ogni occasione, sono perfette come finger food, o servite come secondo piatto con un contorno di insalata mista; perfette anche per una cena informale o il pranzo domenicale in famiglia.

Per la cottura delle crêpes procedere a fuoco medio, con pochissimo olio o burro (meglio se spray o spalmato con il pennello). L’utilizzo di padelle antiaderenti può ridurre significativamente l’apporto di grassi aggiunti. 

In questa ricetta per il ripieno ho usato del prosciutto crudo abbinato alla robiola e agli asparagi selvatici; altra variante con speck e emmental. Le ho fatte gratinare in forno coperte di parmigiano grattugiato per donare una croccantezza leggera e saporita.

Coinvolgere i bambini nel processo di cucinare insieme crea un’atmosfera allegra, quasi magica che li aiuta anche a sviluppare un senso di responsabilità e creatività. Un’occasione per insegnare loro l’importanza degli ingredienti, e il valore del lavoro di squadra. Inoltre, cucinare insieme rafforza il legame familiare e costruisce ricordi indimenticabili.

Altre ricette di involtini:

Crepes salate ai gusti misti
ottime come antipasto o secondo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettricoFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

150 g prosciutto crudo
130 g uova (2 medie)
100 g farina
100 g asparagi di campo, cotti, bolliti
75 g robiola
80 g speck a dadini
50 g emmenthal
2 cucchiai parmigiano
sale fino
olio extravergine d’oliva

390,92 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 390,92 (Kcal)
  • Carboidrati 20,64 (g) di cui Zuccheri 1,42 (g)
  • Proteine 30,66 (g)
  • Grassi 21,42 (g) di cui saturi 4,56 (g)di cui insaturi 7,27 (g)
  • Fibre 3,71 (g)
  • Sodio 1.420,87 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per cucinare le crepes salate ai gusti misti

Ciotola
Padella
Frusta a mano
Misurino
Pirofila

Passaggi

– Prepara gli ingredienti sbattuti seguendo le dosi riportate sopra.

– Accendi il grill del forno ad una temperatura alta.

Come preparare le crepes salate ai gusti misti

Scalda una padella e mettici un pezzetto di burro, con un pennello ungi tutta la padella. Questo impedirà alle crêpes di bruciarsi e attaccarsi.

Usando un piccolo mestolo versa nella padella 2/3 cucchiaiate di composto. Smuovi la padellina leggermente, in modo circolare per riempire tutta la circonferenza.

Aspetta qualche minuto o fino a che il liquido inizia ad avere delle piccole bolle in superficie e si rapprende.

Aiutandoti con una paletta liscia solleva la crêpes e girala in padella, sull’altro lato.

Porta a cottura, deve avere un aspetto nocciola ed essere completamente rappresa.

Prepara tutte le crêpes, terminando il liquido, quindi inizia a farcirle. In questo caso prosciutto e robiola.

Avvolgila su se stessa a formare un grosso sigaro e riponila in una teglia da forno.

Completa ogni crêpes con un ripieno diverso, qui con prosciutto crudo, asparagi selvatici e robiola.

Ho fatto il terzo gusto con speck e emmental ma puoi farcirle a tuo piacimento!

Disponile tutte nella teglia, olia un pò la superficie delle crêpes.

Adesso puoi cospargere abbondante parmigiano grattugiato e metterle sotto al grill del forno.

Le crêpes sono perfette quando avranno preso un bel colorito nocciola, sfornale e lasciale intiepidire leggermente.

Servi calde e queste crêpes, così semplici, riusciranno a trasformare ogni pasto in un momento di puro piacere, dimostrando come la semplicità degli ingredienti possa esaltare piatti rustici, rendendoli qualcosa di sorprendente. Buon appetito!

Crepes salate ai gusti misti
servire calde divise in due

Conservazione delle crêpes salate gusti misti

Se avete esigenze di conservarle per un periodo più di 3 giorni potete congelarle. Una volta impilate e separate da fogli di carta da forno, inseritele in un sacchetto per congelatore ben sigillato o in un contenitore adatto al congelamento.

Le crêpes salate possono essere conservate in congelatore per circa due mesi. Quando sarete pronti a gustarle, lasciatele scongelare in frigorifero per alcune ore o a temperatura ambiente per un tempo più breve, e poi riscaldatele brevemente in una padella o nel microonde prima di servirle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacheffamiranda

Il web mi affascina per le opportunità di condivisione e di conoscenza che offre, mi sono buttata in questa avventura di parlare di quelle che sono le mie passioni e scrivere le ricette di casa mia che amo preparare per le persone vicine al mio cuore e alla nostra casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.